Vincenzo Lopardo

Vincenzo Lopardo nasce a Foggia nel 1974. Dalle terre del Sud, la sua arte pittorica comincia a mormorare, trattenendo gli accenti cantati delle strade di pietra, delle facciate dipinte come santuari, di una sacralità gestuale, dei semi e delle fibre degli arbusti. Negli anni, l’ispirazione cresce, una spietata insoddisfazione quotidiana che si incarna penetrando contemplazioni silenziose, dichiarazioni stellari, città da percorrere a piedi, spasimo fisico digiuno spirituale. Dentro di sé e fuori di sé, l’artista si spinge con istinto sciamanico oltre la fame del supporto e la narrazione della forma, per consumarsi, attraverso processi di sottrazione e segni che cerco di contenere, in un pienezza che germoglia il giorno, la notte, il sogno, lo spazio, la terra, l’aria e i movimenti. Così nella partitura psichedelica e fluttuante della composizione, la pittura ripercorre i sentieri del reale, li sottrae alla percezione, per concederli alla sensualità di un’interpretazione sonora e complementare. Mi piace la sorpresa che c’è, mi piace perché non sono il solo.

Mostre

  • Partecipazioni recenti
  • Novembre 2019 , selezione mostra collettiva a cura di Enea Chersicola e Riccardo Tripodi presso il salone regionale marche per il Premio Lynx, Trieste
  • Novembre 2019
    “Il Gatto nero nell’arte” , mostra collettiva presso lo spazio espositivo “Ex Fabbrica delle Bambole”, Milano
  • Novembre 2019
    “Tomorrow” , mostra collettiva di illustrazioni ispirate all’opera di A. Della Sala Spada, Mufant, Torino
  • Ottobre 2019
    “Paesaggi” , mostra collettiva a cura di Antonia Guglielmo, Galleria Circuiti Dinamici, Milano
  • Settembre 2019
    “Il Mare dentro”, mostra collettiva a cura di Flavia Motolese, palazzo stella, Genova
  • Aprile 2019
    “Contrappesi”, presentazione del catalogo di Vincenzo Lopardo “Anatomie di un paesaggio e Masse”, Galleria Gliacrobati, Torino
  • Marzo 2019
    “La Madre, la Natura”, a cura di Silvia Rossi, Galleria San Lorenzo Arte, Poppi (AR)
  • Marzo 2019
    “25° edizione di ARTE CONTEMPORANEA – il SEGNO d’ARTISTA”, a cura di Anna Cochetti, con il patrocinio del Ministero della Pubblica Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Roma

    “Anatomie di un paesaggio e Masse” (Edizioni Sigismundus), catalogo d’arte

  • Novembre 2018
    Libreria Mannaggia, Perugia
  • Giugno 2018
    Spazio NovaDea, Ascoli Piceno
  • Maggio 2018
    “In posa” mostra collettiva, a cura di Nazareno Luciani, Monteprandone (AP)
  • Marzo 2018
    “Seduzioni contemporanee”, a cura di Nazareno Luciani, Foligno (PG)
  • Ottobre 2017
    “Masse”, mostra personale a cura di Daniele De Angelis, Spazio NovaDea, Ascoli Piceno

    Partecipazioni internazionali

  • Aprile 2016
    “Arte Malaga”, arte fiera contemporanea, Malaga, Spagna
  • Ottobre 2014
    “Corrientes del Sur”, simposio d’arte contemporanea, Higueras Castillon de la Plana, Spagna